Quartieri Spagnoli

Quartieri Spagnoli il naturale punto di congiunzione storico-culturale tra la città di Napoli e la Spagna. Sono dei quartieri, situati nel cuore della città di Napoli, che nel 1536 furono realizzati dal viceré di Spagna Toledo al fine di alloggiarvi i propri soldati e per controllare tutta la città.

Oggi in questo dedalo di vicoli vi sono diverse botteghe artigiane, nonché pizzerie e taverne dove si possono gustare le specialità della cucina napoletana.

E tra queste specialità, oltre ad una squisita pizza, non si può fare a meno di provare la impepata di cozze, il ragù alla napoletana ed il baccalà, tutti piatti che cercheremo di proporvi su vostra gentile richiesta.